Motom 48

motom 48 del 1957 cambio a bachetta
Motore monocilindrico:
a 4 tempi, valvole in testa, raffreddato ad aria. Alesaggio mm. 39, corsa mm.40, cilindrata cmc. 48. Potenza HP 1,75, rapporto compressione 7:1. Cilindro a testa separata in lega leggera con canna e sedi valvole riportate. Albero a gomito su cuscinetti a sfere, testa di biella su rullini. Lubrificazione con pompa a stantuffo, e serbatoio dell’olio nella coppa. Accensione con magnete volano. Il blocco motore-cambio è sospeso elasticamente in tre punti.

Frizione:
monodisco a secco.

Cambio di velocità:
a tre rapporti con ingranaggi sempre in presa, comandato a manopola.

Avviamento:
da fermo a mezzo dei pedali.

Trasmissione:
a catena, con parastrappi nel mozzo posteriore.

Telaio:
a trave unica in lamiera stampata, integrale con pedaliera e il supporto della sella.

Sospensione anteriore Sospensione posteriore: a parallelogramma. telescopica.

Ruote:
con pneumatici 2,00″ – 18″ e con freni a tamburo centrale

Sella:
a mensola con sospensione a molla unica regolabile.

Impianto elettrico:
alimentato a magnete volano, comprendente un faro a due luci con alloggiamento per il contachilometri, un fanale posteriore e un avvisatore acustico.

Peso:
a vuoto: kg. 40.

Prestazioni:
velocità massima km./ora 55; pendenza massima superabile 25 %; consumo litri 1 di benzina 75 km
PICT2124.JPG PICT2125.JPG PICT2126.JPG PICT2127.JPG

PICT2128.JPG PICT2130.JPG PICT2129.JPG libretto motom 1.jpg libretto motom.jpg

Questa voce è stata pubblicata in motom 48 e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.